CORSO DI FORMAZIONE IN MATERIA DOGANALE RICONOSCIUTO DALL’AGENZIA DELLE DOGANE E DEI MONOPOLI – SECONDA EDIZIONE 2019/2020. QUALIFICA PROFESSIONALE “RESPONSABILE DELLE QUESTIONI DOGANALI AI FINI AEO

Unioncamere Lombardia insieme alla Regione Lombardia organizzano la seconda edizione del Corso per l’ottenimento della qualifica professionale ai fini AEO. ...

 
1
Dettaglio Evento
 
2
Iscrizione
 
3
Conferma iscrizione

Unioncamere Lombardia insieme alla Regione Lombardia organizzano la seconda edizione del Corso per l’ottenimento della qualifica professionale ai fini AEO.
Questo corso aiuterà le imprese a mantenere la competitività nel commercio internazionale attraverso la preparazione per diventare Operatori economici autorizzati e le condurrà alla assimilazione della disciplina doganale che potrà così essere messa a servizio dell’attività aziendale.
La prima edizione ha conseguito un ottimo successo, consentendo a oltre 80 imprese di raggiungere tale requisito necessario per ottenere la certificazione AEO ma anche di qualificare altamente una propria risorsa interna al fine della migliore gestione dell’impatto doganale del proprio business.
Il Corso si distingue nel mercato delle offerte didattiche nel settore per essere l’unico Corso in Italia a essere gratuito per le imprese e totalmente eseguito via webinar nelle ore consentite dalla normativa: due facilitazioni per le imprese che solo Unioncamere Lombardia e Regione Lombardia offrono agli iscritti, consapevoli della rilevanza di una formazione doganale per l’internazionalizzazione del territorio imprenditoriale.
Il Corso, svolto tramite lezioni ed esercitazioni pratiche, è affidato alla docenza dell’avvocato Elena Bozza e per l’ambito dei Sistemi informatici dell’Agenzia delle Dogane volti all’analisi dei rischi ai fini delle verifiche all’unità docente della stessa Agenzia delle Dogane e dei Monopoli.           
Per maggiori dettagli sul Corso (All 1))

Cos’è l’ A.E.O.
L’esposizione internazionale assunta ormai da ogni impresa, sia che riguardi la fase di approvvigionamento sia che coinvolga il collocamento del prodotto in mercati esteri, rende la fase doganale di una transazione un suo momento cruciale, per una corretta compliance dell’azienda ma anche per un pieno sfruttamento delle legittime opportunità in termini di riduzione dell’impatto erariale e di velocità delle spedizioni.
Conoscere la materia doganale è un plus valore per tutte le aziende, dalla piccola alla grande dimensione, con partner internazionali.
In questo ambito si colloca la figura dell’A.E.O. (Authorized Economic Operator).
Le autorità doganali a livello mondiale hanno deciso di rimodellare il rapporto con l’azienda verso un concetto di partenariato. Una sorta di “certificato di qualità” che consente all’impresa la riduzione dei controlli doganali, l’accesso facilitato alle semplificazioni doganali, l’abbattimento delle garanzie dovute, un canale prioritario rispetto alle altre aziende; la contropartita è l’affidabilità dell’impresa che viene certificata gratuitamente dall’Agenzia delle Dogane a seguito di istruttoria.
Che si tratti di importatori o esportatori, lo status di A.E.O. si tradurrà in un processo doganale semplificato: dogane più veloci e ritardi minimi dovuti a controlli, verifiche ripetitive ecc.

La qualifica professionale in ambito doganale
Per ottenere la certificazione A.E.O., l’azienda è chiamata a soddisfare alcuni requisiti; tra essi vi è la conoscenza della materia doganale. Questa potrà essere attestata dalla partecipazione con successo a un percorso didattico riconosciuto dall’autorità doganale nazionale centrale che rispetti le direttive europee e idoneo dunque a far acquisire la qualifica professionale doganale richiesta per l’ottenimento della certificazione A.E.O.

L’iscrizione
Iscriviti on line, cliccando sul pulsante “ISCRIVITI” e fornendo i dati richiesti, previa registrazione al portale www.lombardiapoint.it  (sarà necessario indicare indirizzo mail e nr REA es. MI-12345 senza spazi né prima né dopo).
Inoltre, compilare e sottoscrivere i moduli “Richiesta Iscrizione” (All 2) e “Dichiarazione Sostitutiva” (All 3), i quali dovranno essere inviati entro il 31 ottobre 2019 dall’azienda all’indirizzo PEC unioncamerelombardia@legalmail.it indicando come OGGETTO” la seguente dicitura “Corso AEO 2019-2020 e allegando copia del documento di identità del partecipante e del sottoscrittore.
A seguito dell’iscrizione dopo la scadenza del termine sarà fornito il calendario delle lezioni e dati di partecipazione.
Informazioni: Per qualsiasi informazione, contattare dott.ssa Cristina Bernardi, Unioncamere Lombardia, Milano: cristina.bernardi@lom.camcom.it

Il punto di vista delle aziende
Per valutare al meglio l’opportunità di partecipare al Corso, offriamo il punto di vista non solo di noi organizzatori ma il punto di vista delle aziende che hanno partecipato alla nostra prima edizione 2018/2019.  Qui trovate alcune loro testimonianze: (All 4)



Per procedere all'iscrizione dell'evento ti verrà richiesto di registrarti Iscriviti  

Trattasi di un ciclo di webinar il cui calendario verrà reso noto nei primi giorni del mese di novembre 2019

14/11/2019
09:00 - 13:00


51 posti disponibili
Gratuito



Segreteria Organizzativa
nessuna sede


Per procedere all'iscrizione dell'evento ti verrà richiesto di registrarti Iscriviti